HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Matera. Reddito di cittadinanza ma avevano vinto 1,7 mln, 5 denunce

3/12/2020




 


I finanzieri della Compagnia della Guardia di Finanza di Matera, durante i numerosi controlli volti al riscontro del possesso dei requisiti previsti per legge da parte dei percettori di Reddito di Cittadinanza, hanno scoperto 5 persone (due uomini e tre donne) che hanno indebitamente percepito il beneficio, perché avevano omesso di annotare nell’ISEE la reale consistenza del patrimonio mobiliare avendo conseguito ingenti vincite di premi in danaro.


All’Ente erogatore veniva, invece, evidenziata una falsa situazione patrimoniale familiare di sostanziale indigenza, tanto da ottenere l’attribuzione del Reddito di Cittadinanza.


Le Fiamme Gialle materane, attraverso analisi informatiche svolte con l’ausilio delle banche dati in uso al Corpo, hanno scoperto che i 5 soggetti, abitualmente dediti al gioco online (poker, scommesse sportive, tombola e bingo, ecc.) erano tutti titolari di conti gioco sui quali erano state accreditate vincite complessive per circa 1,7 milioni di euro.


Nessuno di loro, però, in sede di richiesta di ammissione al beneficio patrimoniale di cui risultavano percettori, né successivamente, aveva provveduto a segnalare gli importi vinti al gioco online, violando così gli obblighi previsti in tal senso dalla legge n. 26 del 2019, ed ottenendo indebitamente il Reddito di Cittadinanza per complessivi 50.000,00 euro.


L’esito delle indagini della Guardia di Finanza ha comportato sia l’interessamento dell’Autorità Giudiziaria, in quanto la condotta omissiva prevede una pena da due a sei anni di reclusione, sia la segnalazione all’I.N.P.S. finalizzata alla revoca del beneficio economico non spettante.


L’azione investigativa svolta dalle Fiamme Gialle a tutela dell’economia pubblica è finalizzata alla prevenzione di indebiti utilizzi delle risorse dello Stato e al controllo che i destinatari di aiuti e benefici siano effettivamente in possesso dei requisiti normativamente previsti.


 Nel caso del Reddito di Cittadinanza, si tratta di uno strumento sicuramente utile per il sostegno di quanti hanno concretamente bisogno di assistenza, ancora di più alla luce del difficile momento causato dall’emergenza epidemiologica in corso. Per questo il Corpo è fortemente impegnato, tra l’altro, nel contrasto di indebiti fenomeni della specie.


 





 




ALTRE NEWS

CRONACA

8/03/2021 - Potenza. auto in fiamme nei pressi della stazione
8/03/2021 - Matera. Controlli serrati nei Sassi, sanzionate dieci persone
8/03/2021 - Screening scuole e quarantena: comunicazione del Comune di Senise
8/03/2021 - Covid: 30 nuovi casi ma su appena 420 tamponi molecolari

SPORT

8/03/2021 - Eccellenza: solo 4 societÓ su 16 favorevoli alla ripresa
8/03/2021 - P2M En&Gas Potenza,prima sconfitta stagionale tra le mura amiche
8/03/2021 - Cave del Sole Geomedical Lagonegro impatta in un pesante 3-0
8/03/2021 - FIPAV,eletto il nuovo Consiglio Regionale

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

8/03/2021 Sospensioni idriche

Picerno: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarÓ sospesa dalle ore 12:30 di oggi fino al termine dei lavori. PICERNO: Seguenti Vie :Via Pietro Nenni, Via Giovanni XXIII e Via Gramsci.

3/03/2021 Sospensione idrica a Matera

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarÓ sospesa dalle ore 19:00 di oggi alle ore 15:00 di domani salvo imprevisti. MATERA: Via Arno (nel tratto compreso tra via Monviso e via Volturno)

3/03/2021 Sospensioni idriche

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarÓ sospesa dalle ore 16:00 alle ore 18:00 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Via della Botte e zone limitrofe.

Le parole sono pietre
di Mariapaola Vergallito

Le parole sono pietre. E così capita che in Basilicata, in un fazzoletto di territorio nemmeno troppo grande, nel giro di pochi giorni accadano due episodi, che abbiamo raccontato, e che devono necessariamente provocare una riflessione con conseguenti prese di posizione.


-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo